Page images
PDF
EPUB

ANTOLOGIA

OTTOBRE, NOVEMBRE, DICEMBRE.

1823.

TOMO DUODECIMO

FIRENZE

AL GABINETTO SCIENTIFICO E LETTERARIO

DI G. P. VIEUSSEUX

TIPOGRAFIA

DI LUIGI PEZZATI

MDCCCXXIII.

[ocr errors][ocr errors]

Dunning

Westerd 12:17-40 42218

ANTOLOGIA

N.° XXXIV. Ottobre, 1823.

Lettera al Direttore dell' Antologia, sulla situazione

economica dell'Inghilterra.

In leggendo l'articolo inserito nel N. 30 del vostro giornale, nel quale vien dato conto delle due operette pubblicate dal sig. Giovanni Barton in Londra negli anni 1817 e 1820, relative in sostanza al critico attuale stato in cui trovausi gli operai in Inghilterra stante l'abbassamento dei loro salari , e la disproporzione del prezzo delle granaglie ed altri prodotti che servono essenzialmente in quel regno al principale nutrimento del popolo, mi si è affacciato alla mente quanto è stato scritto in proposito dal nostro celebre concittadino cav. Giovanni Fabbroni, di cui non è molto che disgraziatamente abbiam dovuto piangere la perdita inaspettata , ed irreparabile per le vaste cognizioni che egli aveva in ogni ramo di scienza.

Nelle diverse opere di quest'uomo dottissimo toc. canti la pubblica e la politica economia, ho creduto di poter desumere, dalle notizie non meno che dalle massime che vi si trovano sparse, tanto da concludere quan • to basta per dimostrare con quali facili mezzi potrebbe, a mio parere, quella grande ed industriosa nazione liberarsi per sempre dalle frequenti carestie che di tanto in tanto la opprimano, non meno che dalla orribile piaga della

mendicità , che una notabil parte divora delle sue pecuniarie risorse.

Fino dagli antichi tempi ha sempre tra non lunghi intervalli l'Inghilterra sofferta or la pestilenza , or la fame, cuine ve accertano anco i diversi scrittori della sua moderna storia.

Pubblicata nel 1689 la legge frumentaria, che quel rigno duvè a Guglielmo III. che un premio per la estrazione dei grani determinava , quando di troppo ne era stilu abbondante il raccolto, e che un premio pure d’incoraggimento per la introduzione di tal cereale stabiliva, quando all'opposto quello era quasi che affalto mancato, l'effetto fu tale, sebbene un tal provvedimento sia lungi dall'esser allo per sè stesso a produrre la sicurezza di un bene continuato e costante , che nel tempo in cui per il vincolativo sistema di Colbert di tanto erasi diminuita la produzione del grano in Francia (1), che l'Inghilterra fu in caso di potere estrarre dal suo territorio tauto grano, da superare la quinta parte di quello che al consumo occorreva dei suoi abitatori, avendone nel 1741 esportato per la enorme quantità di 6,670,000 staia (2).

Non fu per altro lasciata sussistere lungamente tal legge, poichè nel 1757 fattosi luogo a timore, (esagerato in allora forse al di là di quello che le circostauze del momento avrebber potuto portare), di scarsità di raccolta per

il

grano, che venne improvidamente ordinata della legge niedesima la sospensione, dal che tosto ne derivo

(1) Sur le tombeau de Colbert retentissent encore les reproches que lui adresse la postérité pour avoir sacrifié l'agriculture à l'industrie manufacturière, au lieu de les faire marcher d'un pas égal. Des sommes exorbitantes furent dévorées par les spéculations lointaines , tandis que des landes immenses couvroient la France. Grégoire. Essai Historique sur l'état de l'agriculture en Europe au seizième siècle.

(2) Dirom Review of the Corn Laws

che non solo' videsi cessato di subito, ed in progresso di tempo maggiormente, quella esportazione che formava un carico annuale di 170,000 tonnellate ( poichè non meno di 848, 660 Quarter (3) contavasi il quantitativo del grano che d'anno in anno ne veniva trasportalo al difuori); ma subentrata, come necessità lo esigeva, una ruvinosa importazione, ne derivù tosto la penuria, e frequente si rese la carestia.

Mentre venne verificato che nell'intervallo del tempo che trascorse dalla rammentata epoca del 1689 a quella del 1756, le variazioni che il prezzo del grano aveva sofferte non eccederono mai la proporzione di 24 a 25; le saltuarietà che si vistose ebbero luogo di poi nei prezzi', doveronsi ripetere assolutamente dai diversi provvedi... menti che alterarono la primitiva legge frumentaria. Baudeau (4) infatti non mancò di rilevare, essere accaduto lo stesso in Francia dopo la morte di Enrico IV. in occasione di restrizioni consimili , dicendo , dans les années presque toutes de prohibition il y a eu des variations incroyables; c'est a dire très bas prix de 9 à 10 livres monnoie actuelle, et des chertés de 60 à 97 livres.

Approvato di poi dal Parlamento nel 1770 un provvedimento diretto ad incoraggire l'introduzione dei grani nel regno della gran Brettagna, vie più venne a scemare di essi la coltivazione; il loro prezzo dai 33. 8 sterlini ascese a 45. 10.

Questo sistema rovinoso d'introduzione crebbe enor, memente negli anni successivi, per cui computata per decennio, nel suo quantitativo giunse l'introduzione me desima,

(3) Il Quarter di grano ragguaglia a 674 circa delle nostre libbre quanto al suo contenuto , vale a dire a mezzo inoxgio, poichè il nostro sacco di grano si calcola ordinariamente di libbre 165.

(4) Eclaircissement. pag. 251.

« PreviousContinue »